Radisson Meetings - Zero emissioni

Conferenze a zero emissioni

Partecipa al nostro viaggio verso un futuro più attento all’ambiente

Compensazione del carbonio automatica e globale

Radisson Hotel Group compensa automaticamente l’impronta di carbonio di qualsiasi evento o riunione organizzati presso uno qualunque dei nostri oltre 1.100 hotel in tutto il mondo, senza alcun costo per il cliente. In collaborazione con First Climate, una delle più importanti organizzazioni di compensazione del carbonio al mondo, e attraverso progetti che contribuiscono alla riduzione delle emissioni e hanno un impatto sociale positivo, Radisson Meetings si impegna a adottare buone pratiche ambientali.

Per maggiori informazioni sul nostro programma, guarda il video su come trasformiamo le emissioni in un impatto positivo.

Radisson Meetings - Zero emissioni - Introduzione

La nostra promessa

L’impronta di carbonio di un hotel viene calcolata attraverso lo strumento più diffuso nel settore alberghiero, l’Hotel Carbon Measurement Initiative (HCMI). Sviluppato per misurare e analizzare l’impronta di carbonio dei soggiorni in hotel e delle riunioni in modo coerente e trasparente, il quadro di riferimento HCMI ci consente di calcolare le emissioni di anidride carbonica di un determinato spazio per riunioni per compensarle adeguatamente.

Radisson Meetings - Zero emissioni - Un programma globale

Un’iniziativa globale

Disponibile presso sette marchi del Radisson Hotel Group in tutto il mondo.

Radisson Meetings - GettyImages

Nessun costo per il cliente

Compensiamo l’impronta di carbonio per tutte le riunioni e gli eventi organizzati presso le nostre sedi senza addebitare alcun costo al cliente.

Radisson Meetings - Zero emissioni senza alcuno sforzo

Nessuno sforzo necessario

L’impronta di carbonio viene compensata in modo automatico: un’iniziativa rapida, facile e priva di complicazioni per gli organizzatori di riunioni e i partecipanti.

Radisson Meetings - Zero emissioni - Supporta gli obiettivi di sostenibilità

Supporta gli obiettivi di sostenibilità

Radisson Meetings è perfettamente in linea con gli obiettivi di riduzione dell’impronta di carbonio dei nostri clienti.

Progetti che sosteniamo

Radisson Meetings sostiene cinque diversi progetti in Europa, Africa, Asia e nelle Americhe, tutti certificati Gold Standard o Verified Carbon Standard (VCS), che generano molteplici vantaggi per le comunità locali e per l’ambiente, oltre a supportare gli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite.
Radisson Meetings - Zero emissioni - Europa, Africa e Medio Oriente

Europa, Africa e Medio Oriente

Parchi eolici (50% dell’impronta), che generano energia sostenibile attraverso le turbine eoliche. Stufe a biomassa in Kenya (50% dell’impronta), per migliorare la qualità dell’aria in interni e per combattere la deforestazione.
Radisson Meetings - Zero emissioni - Americhe

Americhe

Parchi eolici (50% dell’impronta), che generano energia sostenibile attraverso le turbine eoliche. Piantagioni di noci brasiliane in Perù (50% dell’impronta).
Radisson Meetings - Zero emissioni - Asia Pacifica

Asia Pacifica

Impianti rurali per la produzione di biogas in India, per migliorare la qualità dell’aria in interni e per combattere la deforestazione.

L’impatto della compensazione del carbonio

Radisson Meetings - Zero emissioni - Impatto dell’anidride carbonica

La nostra iniziativa è la prima al mondo su questa scala: qualsiasi evento o riunione organizzato presso uno qualunque dei 1.100 hotel del Radisson Hotel Group in tutto il globo è ora completamente a emissioni zero.

Per ogni riunione viene calcolata l’impronta di carbonio, che è poi compensata mediante progetti che combattono il cambiamento climatico e contribuiscono a uno sviluppo sostenibile, come i parchi eolici in Turchia e gli impianti per la produzione di biogas in India. Ogni anno, Radisson Meetings compenserà 38.300 tonnellate di anidride carbonica: l’equivalente delle emissioni di 8.300 automobili l’anno.

Entro il 2022, Radisson Hotel Group prevede di ridurre il suo consumo idrico e la sua impronta di carbonio del 10%; inoltre, ha sottoscritto gli obiettivi dell’International Tourism Partnership 2030 per il settore alberghiero. Nel 2018, l’80% di tutti gli hotel RHG in Europa, Africa e Medio Oriente ha ricevuto l’ecolabel Green Key; per nove anni, inoltre, il gruppo è stato riconosciuto quale una delle aziende più etiche dall’Ethisphere Institute.

Le nostre partnership per il clima

Radisson Meetings - Zero emissioni - First Climate

First Climate

Siamo orgogliosi di collaborare con First Climate, una delle più importanti organizzazioni di compensazione del carbonio al mondo, per il raggiungimento dei nostri obiettivi aziendali di riduzione dell’impronta di carbonio.

Radisson Meetings - Zero emissioni - Obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite

Obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite

Tutti i nostri progetti di compensazione del carbonio sono certificati Gold Standard o VCS e sono in linea con gli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite. Le certificazioni di pensionamento sono disponibili su richiesta.